Grimoldi: L'ennesimo atto intimidatorio contro la Lega è avvenuto ieri a Varese dove è stata inviata una lettera alla nostra locale sezione, la storica sezione di piazza Podestà, con bossoli e proiettili

Da tempo denunciamo il clima di pesante intimidazione intorno al nostro movimento in Lombardia: nell'ultimo biennio sono state aggredite e danneggiate numerose nostre sezioni in tutto il territorio lombardo, il tutto nel più totale silenzio del Pd e dalla sinistra.
Chiediamo a tutte le forze politiche di stigmatizzare questi continui episodi di violenza di cui siamo vittime: perché il silenzio rimbomba ed è complice di chi alla democrazia preferisce la violenza, di chi vuol fermare la battaglia per il cambiamento di un movimento democratico e pacifico come la Lega.

Dicembre 2019
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
7
9
10
11
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
30
31